S.Casciano - Rota Volley 3-2 Print
Written by Troisio   
Sunday, 16 May 2010 10:43

articoli-volley

Esce sconfitta ma solo al tie-brack la Rota Volley di coach Mastrangelo, che da battaglia in gara Uno, alle padrone di casa del S.Casciano, in un incontro che ha entusiasmato il folto pubblico presente, specie il centinaio i tifosi provenienti da Mercato S.Severino, che hanno costantemente e incessantemente incitato e sostenuto le atlete Irnine. Rota Volley che si dimostra combattiva e concentrata, che non subisce mai le sfuriate delle avversarie, ma che anzi le riesce a contenere efficacemente, ma che deve cedere solo al tie-brack per un calo fisico, che sicuramente non si riproporrà nel ritorno in casa in cui le atlete di patron Maiellaro daranno il massimo per ribaltare questa gara d’andata. Coach Mastrangelo, schiera Stanga nel ruolo di alzatrice, Palazzini e Spataro centrali, Mascaro e Vico sulle bande, Boteva opposto e Gentile a libero, con Manzo efficace alternativa da schierare durante la gara, mister Fresa oppone per la formazione di casa, De Fonzo e Guerrini al centro, schiacciatrici Secchi e David, Zago opposto, Vannini alzatrice e Savelli a libero. La Rota Volley parte a razzo nella prima frazione di gioco, e le avversarie sembrano indecise sul da farsi, intanto la Boteva piazza alcuni dei suoi micidiali colpi e si vince per 25 a 21, nel secondo set però le Fiorentine si fanno avanti, e Guerrini e De Fonzo riconduco l’incontro sul pari vincendo per 25 a 16, la gara è vibrante ed ottimamente giocata dalle due contendenti, il terzo set vede le padrone di casa portarsi in vantaggio, ma la Rota cresce e Mascaro e Spataro si dimostrano indomabili, supportate da capitan Palazzini si vince per 25 a 23, combattutissimo anche il quarto parziale, la Zago si dimostra micidiale, ma Rota Volley va avanti sul punto a punto e solo delle ingenuità difensive permettono alle padrone di casa di portarsi sul 25 a 23, e di arrivare al tie brack, dove il S.Casciano ha vita facile, la Rota ha speso troppe energie, e le padrone di casa, implacabili si impongono per 25 a 5. Decisa gara uno, ora ci si giocherà il tutto per tutto, nel ritorno a Mercato S.Severino mercoledi 19 maggio, alle 20 e 30, il palazzetto di via Aldo Moro, sarà una bolgia, tutta Mercato S.Severino sosterrà la Rota Volley.

SCAFURO ANTONIO

Articolo tratto dal sito vocesport - testata giornalistica sportiva.
http://www.vocesport.com

Last Updated on Wednesday, 19 May 2010 13:38