Sanseverinese, domenica l'esordio Coppa Italia Print
Written by Troisio   
Saturday, 04 September 2010 02:49

articoli-calcioCresce La squadra di Mercato S. Severino debutta a Positano contro il San Vito. Bene la vendita degli abbonamenti.Sanseverinese impegnata nell’ultima amichevole giovedì pomeriggio 2 Settembre, alle ore 15.00 al “Superga” di Mercato S.Severino, prima dell’esordio in Coppa Italia, dove domenica mattina, 5 settembre, affronterà a Positano, la compagine del S.Vito, per una trasferta che si presenta ostica dal punto di vista sia organizzativo, sia ambientale, in cui i padroni di casa sicuramente non vorranno sfigurare. Prosegue a un buon ritmo anche la campagna abbonamenti, che stà riscuotendo un discreto successo, segno del ritrovato entusiasmo intorno alla compagine biancazzurra, superata ben oltre quota 100 tessere, si punta a chiudere la campagna abbonamenti con la prima gara casalinga di campionato, ed infatti a breve saranno annunciati i calendari, mentre il girone di Eccellenza è stato già ufficializzato. La Sanseverinese  è stata inserita nel Girone “B”, composto da 16 squadre, di cui la parte del leone, le faranno le compagine salernitane, ben 14 quelle ai nastri di partenza con le 2 irpine. I ragazzi del presidente Sellitto, per quanto riguarda le trasferte, si trovano in una posizione favorevole, nel giro di nemmeno 20 kilometri, ci sono ben 9 squadre, le due irpine, Serino e Solofra, la Sarnese e l’Ippogrifo, lo Sporting Scafati, il Real Nocera Superiore, il Real S.Valentino,  Il Faiano e il derby con la vicina Vis S.Giorgio, certamente ciò sarà un vantaggio per i tifosi che possono così essere vicini alla compagine del cuore, con l’unica trasferta più lontana, contro la Gelbison a Vallo della Lucania. Passando in rassegna gli organici, si può definire una prima griglia, con la Sarnese  quale compagine da vertice, subito dopo il Serre, il Real Nocera Superiore, e l’Ippogrifo Sarno con lo Sporting Scafati, con quest’ultime due partite in ritardo, ma che stanno allestendo dei buoni organici. Poi il gruppo che puo inserirsi nella griglia play-off, fra questa la Gelbison, Agropoli, Campagna, Vis S.Giorgio e Serino, con le altre che cercheranno di ottenere quanto prima la salvezza. L’intenzione della Sanseverinese, è quella di riuscire quanto prima a raggiungere la salvezza, per poi costruire qualcosa di concreto nelle stagioni a venire. Certo la società da dato prova di fiducia e capacità, allestendo uno staff tecnico di livello superiore, dando alla società una struttura professionale, e con una rosa di calciatori sicuramente di categoria, ora da domenica prossima toccherà a loro dimostrare il loro valore e soprattutto l’attaccamento alla maglia, alla società e ai tifosi della Sanseverinese.
Autore:Autore: Antonio Scafuro

Articolo tratto dal sito ilmediano.it - Testata sportiva.
http://sport.ilmediano.it