Benvenuti

sul portale dedicato alla città di Mercato S. Severino

 

 

 

Banner
Banner
Banner
Cronaca


l’otto marzo S. Severino celebra la donna con dei monologhi “al femminile” presso il castello medievale
Scritto da Troisio   
Sabato 22 Febbraio 2020 00:00

Logo MSS

La figura femminile e il suo fascino, che emerge dalle onde del passato: in occasione della festa della donna (8 marzo prossimo venturo) il castello dei Sanseverino – che tanto lustro dona alla omonima cittadina, fulcro cruciale di traffici e commerci sin dall’antichità – ospita uno spettacolo a tema. Proprio sull’eterno femminino. Alle 10.30, presso i bastioni dell’antico maniero (che ospitò Troisio de Rota, poi de Sancto Severino, coi suoi discendenti e nostri antenati) e del parco archeologico naturalistico regionale, ecco la benemerita scuola di teatro “Crescere insieme con il teatro” all’opera in “Storie di donne che hanno fatto la Storia”.

Ultimo aggiornamento Sabato 07 Marzo 2020 10:56
Leggi tutto...
 
Gruppo di lettura “S. Severino legge”. una realta’ recente e attiva per stimolare la cultura
Scritto da Troisio   
Domenica 16 Febbraio 2020 00:00

poesiaLa società odierna, specialmente in alcune realtà provinciali e/o “refrattarie” all’apporto culturale non strettamente scolastico, vede spesso l’ignoranza regnare sovrana. Esempio ne è, anche, il fenomeno dell’analfabetismo “di ritorno” – sebbene legato soprattutto all’avvento delle moderne tecnologie informatiche. Tanti e improvvisati “influencer”, una volta denominati “opinion leader”, dicono la loro dai comodi salotti televisivi in cui berciano e dissertano. Per quanto Mercato S. Severino abbia sempre, in generale, posseduto ricchi fermenti appunto culturali – tuttavia è “interessata” da una perdita di “istruzione” (in termini di stimoli innovativi) abbastanza sconcertante. S. Severino ha attraversato temperie di alti e bassi: negli anni ’60 e fino agli ‘80 – ad esempio – vi erano fior di intellettuali del calibro di Emilio Pesce, Orlando Ruggiero, Umberto Landi, Gino Noia e tanti altri; in seguito, si è avuto come uno svuotamento o una “stagnazione” dal punto di vista appunto culturale.

Ultimo aggiornamento Domenica 16 Febbraio 2020 12:58
Leggi tutto...
 
i 100 anni di Arturo Iuliano. una bella festa a Bracigliano
Scritto da Troisio   
Lunedì 10 Febbraio 2020 00:00

vinoGrande affluenza di pubblico ed ingresso trionfale – con tanto di banda musicale, ad intonare “Tanti auguri a te” e altre arie – per il centesimo compleanno del pediatra e medico condotto di Bracigliano Arturo Iuliano. Il lieto evento è stato “celebrato” sabato 8 febbraio scorso, dalle 16.30. Padre di Gianni – noto e stimato senatore della Repubblica, politico e sindaco di Bracigliano dal 1993 al 2002 (anch’egli laureato in Medicina, svolge la professione di oculista) – e di Giuliana e Paola, il simpatico e arzillo “nonnino” è stato protagonista di una piacevole festicciola a palazzo De Simone nella ridente e amena località della Valle Irno e del Sarno.

Ultimo aggiornamento Lunedì 10 Febbraio 2020 15:11
Leggi tutto...
 
i “primi” cento anni del dottor Arturo Iuliano a Bracigliano, il prossimo 8 febbraio
Scritto da Troisio   
Lunedì 27 Gennaio 2020 00:00

poesiaBracigliano: dal toponimo “Vergilianus” oppure quale derivazione della famiglia “Procilia”, o forse – ancora – da “Inter brachia montium” (“Tra le braccia dei monti” – in latino). Il paese della ciliegia (meglio denominata, in vernacolo, “cerasa”), della musica, del mallone (piatto ricco di verdure, alcune introvabili, oggigiorno) e della rinomata e celebre soppressata. Ma – a quanto pare – è anche la cittadina dei longevi. Pare che, dal 2012 – anno di insediamento del primo cittadino Antonio Rescigno – la cittadina abbia contemplato ben sette centenari. Solo pochi mesi fa è giunta al “traguardo” dei 100 anni la signora Pasqualina D’Ascoli, vedova di Pasquale Albano.

Ultimo aggiornamento Lunedì 27 Gennaio 2020 15:44
Leggi tutto...
 
Festeggiamenti per Suor Elena Fierro
Scritto da Troisio   
Mercoledì 25 Dicembre 2019 00:00

natale

Momento importante e grande occasione di festa, venerdì 20 dicembre 2019, per il conferimento della cittadinanza onoraria di Mercato S. Severino alla cara e umile suor Elena Fierro. Una religiosa molto amata ed apprezzata nella cittadina, con tante generazioni di bambini ed infanti da lei allevati ed educati – soprattutto nella serena cornice dell’asilo “Maria SS. Del Rosario”, al capoluogo. La donna, nata nel luglio del 1937 – e pertanto 82enne – è originaria di Montella, in Irpinia. Si è consacrata al Signore, con dedizione, semplicità e modestia, il 17 marzo 1957 (professione di fede, con voti “solenni” e “completi”). I primi voti “temporanei” risalgono al 1954. Suor Elena, al secolo Grazia Maria Fierro, appartiene all’ordine delle suore povere bonaerensi di S. Giuseppe – presente a S. Severino negli anni scorsi.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 25 Dicembre 2019 17:20
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 41
Banner
Banner
Banner
 

Sondaggio

Vi piace il nuovo sito?
 

News sul territorio

cronacaCronaca
Tutte le notizie sui fatti accaduti nella nostra citta.

politicaPolitica
La vita politica e le news di Mercato S. Severino.

Lo sport locale

calcioCalcio
Le news delle squadre presenti sul territorio.

volleyVolley
La Rota Volley, formazione del campionato femminile serie B1

altri-sportAltri sport
Non solo calcio... ma tanto e tanto altro sport.


Banner

b e n v e n u t i
Citta di Mercato S. Severino