Benvenuti

sul portale dedicato alla città di Mercato S. Severino

 

 

 

Banner
Banner
Banner
Cultura Sigillo accademico
Sigillo accademico PDF Print E-mail
Thursday, 10 December 2009 02:00

manzi

Venerdì, 11 dicembre, alle 18,45, presso il Palazzo Vanvitelliano di Mercato S. Severino – a chiusura delle manifestazioni indette per festeggiare i suoi 90 anni – sarà consegnato al poeta e scrittore Carmine Manzi, presidente dell'Accademia di Paestum, “il Sigillo Accademico dell'Università degli Studi di Salerno”.

Il riconoscimento, conferito dal Rettore Magnifico Raimondo Pasquino e passato al vaglio del Senato Accademico, che lo ha approvato all'unanimità, dopo la formale richiesta della Facoltà di Scienze della Formazione, inaugura un nuovo corso dei rapporti tra ateneo e territorio.

Per la prima volta nella sua storia, infatti, l'Università di Salerno premia i meriti e le attività complesse di un cittadino illustre, instaurando un rapporto più stretto con il comprensorio di riferimento.

Dopo i premi del Capo dello Stato, dei presidenti del Senato e della Camera, arriva per Carmine Manzi, in occasione dei suoi 90 anni, questo ambito riconoscimento sia per la sua attività letteraria che per quella di promotore culturale.

Questa la motivazione dell'ambito premio: «Letterato finissimo, Carmine Manzi unisce, alle qualità di una scrittura accattivante ed incisiva, eccezionali doti di cultura e di umanità, che ne hanno sempre esaltato il particolare ruolo di maestro e compagno di viaggio unanimemente riconosciuto da quanti si sono trovati al suo fianco nell’esercizio letterario. Profondità di argomentazione e peculiarità di linguaggio, caratteristiche primarie della sua scrittura, insieme alla costanza e alla tenacia dell’operatore culturale, hanno consentito a Carmine Manzi di passare indenne attraverso la complessa temperie di anni anche controversi interpretandoli e illuminandoli con la passione dettata da una fede salda nella letteratura e nel ruolo letterato che ha consegnato alla rivista “Fiorisce un cenacolo” (attiva fin dal 1940) i segni tangibili del suo impegno di maestro e guida. Poeta, narratore, saggista critico e giornalista, il Manzi ha esercitato nei campi più diversi la propria attività mai dimenticando il ruolo di educatore assunto per contribuire, come intellettuale fortemente segnato da profonda vocazione, alla valorizzazione e alla promozione morale e civile del proprio territorio».

La manifestazione, presentata da Luisa Trezza, sarà introdotta dal sindaco di Mercato S. Severino, dopodiché sarà il rettore Raimondo Pasquino ad illustrare la motivazione del premio. Il preside della Facoltà di Scienze della Formazione, Luigi Reina, parlerà della lunga attività letteraria di Carmine Manzi che, alla fine, ringrazierà i presenti.

Articolo tratto dal sito ufficiale del Comune di Mercato S.Severino.
http://www.comune.mercato-san-severino.sa.it

 
Banner
Banner
Banner
 

Sondaggio

Vi piace il nuovo sito?
 

News sul territorio

cronacaCronaca
Tutte le notizie sui fatti accaduti nella nostra citta.

politicaPolitica
La vita politica e le news di Mercato S. Severino.

Lo sport locale

calcioCalcio
Le news delle squadre presenti sul territorio.

volleyVolley
La Rota Volley, formazione del campionato femminile serie B1

altri-sportAltri sport
Non solo calcio... ma tanto e tanto altro sport.


Banner

b e n v e n u t i
Citta di Mercato S. Severino