Benvenuti

sul portale dedicato alla città di Mercato S. Severino

 

 

 

Banner
Banner
Banner
Le Nostre Rubriche Si.. Viaggiare
Castelli Romani

TransilvaniaCastelli Romani
Il piacere del buon vivere

Roma ha una “mamma”, una progenitrice, un luogo dove gli avi dei suoi primi abitanti già proliferavano: Alba Longa. Il mito ci dice che Alba Longa fu fondata da Ascanio, figlio di Enea, che a sua volta aveva fondato Lavinio. La dinastia dei re albani arrivò fino ai fratelli più famosi della storia: Romolo e Remo, cui si deve appunto la fondazione di Roma. I Romani, però, non mostrarono riconoscenza alla città e la distrussero quando la loro potenza iniziava a sentire come minacciosa e “limitante” la vicinanza delle popolazioni latine dei Colli Albani.

I Colli Albani cingono un numero importante di stupendi borghi oggi noti come Castelli Romani: il nome deriva dalle fortificazioni che le ricche famiglie terriere locali costruivano a difesa delle loro proprietà.
Le numerose invasioni barbariche (persino gli arabi riuscirono a toccare questi lidi portando saccheggi e distruzione) che trovavano più facile colpire le campagne piuttosto che le città difese da mura spinsero molti degli abitanti della zona a rifugiarsi sulle alture, i Colli Albani appunto, che permettevano una migliore protezione dalle insidie provenienti dalla terra e dal mare.

Per secoli la zona fu teatro delle contese di famiglie entrate nella storia per aver dato alla chiesa molti papi: i Colonna, gli Orsini, i Savelli, gli Annabaldi; gli stessi papi posero in uno di questi antichi feudi, Castel Gandolfo, una delle sedi più note del loro potere temporale.

I comuni principali che sorgono nella zona dei Castelli Romani sono Albano Laziale e Marino che sfiorano i 40 mila abitanti; altre località di rilievo sono Ariccia, Castel Gandolfo, Colonna, Frascati, Genzano di Roma, Grottaferrata, Lanuvio, Lariano, Marino, Monte Porzio Catone, Montecompatri, Nemi, Rocca di Papa, Rocca Priora, Velletri.

In queste terre si produce uno dei vini più famosi d’Italia: il vino dei Castelli Romani (chiamato anche vino dei Colli Albani); numerose sono anche le osterie e le taverne tipiche che offrono il cibo della tradizione laziale più antica.
Da Visitare
Nei Castelli Romani si respira quel nucleo di storia di Roma e del Lazio che, dai tempi della fondazione della Capitale all’epopea delle famiglie nobili del contado, ha segnato le vicende dell’Italia centrale.

Resti romani di Tuscolo
Una delle città più antiche del Lazio, Tuscolo conserva i rilevanti resti del teatro romano e delle numerose ville dei maggiorenti latini (Catone, Cicerone, solo per fare due nomi di grandi personaggi che a Tuscolo avevano una loro abitazione) che qui trovavano un’atmosfera più tranquilla rispetto alla chiassosa capitale.

Castra Albana
Ad Albano l’imperatore Settimio Severo aveva costruito un campo militare fortificato (“castrum”) per tenervi una sua “legione personale” (la Legio II Parthica) utile per contrastare eventuali pretendenti al trono che attentassero alla sua vita: fu il primo esempio di guarnigione tenuta stabilmente in città.

Palazzi di Castel Gandolfo
Il Palazzo Pontificio, la Villa dei Papi, luoghi ancora oggi associati al potere temporale del papa tanto che fanno parte politicamente dello Stato del Vaticano: d’estate i pontefici hanno l’antica tradizione di riposarsi qui.

Mitreo di Marino
Il mitraismo era una religione molto diffusa nell’antichità romana, soprattutto nelle fila dell’esercito: a Marino c’è uno dei pochi esempi di luogo di preghiera dei seguaci di Mitra con dipinti molto ben conservati (il più noto è quello di Mitra che sgozza il toro).

 
Banner
Banner
Banner
 

Sondaggio

Vi piace il nuovo sito?
 

News sul territorio

cronacaCronaca
Tutte le notizie sui fatti accaduti nella nostra citta.

politicaPolitica
La vita politica e le news di Mercato S. Severino.

Lo sport locale

calcioCalcio
Le news delle squadre presenti sul territorio.

volleyVolley
La Rota Volley, formazione del campionato femminile serie B1

altri-sportAltri sport
Non solo calcio... ma tanto e tanto altro sport.


Banner

b e n v e n u t i
Citta di Mercato S. Severino