Benvenuti

sul portale dedicato alla città di Mercato S. Severino

 

 

 

Banner
Banner
Banner
Le Nostre Rubriche Si.. Viaggiare
Irlanda del Nord

Irlanda del NordIrlanda del Nord
Tra verdi e dolci colline

L’Irlanda del Nord geograficamente appartiene all’isola irlandese ma politicamente fa parte del Regno Unito anche se, come le altre regioni dell’unione britannica, possiede un suo statuto autonomo e specifici ambiti di legislazione indipendenti.

La storia di questa fetta del Regno Unito è estremamente travagliata: come tutto il resto dell’Irlanda il territorio era fino all’inizio del Novecento sottoposto al controllo della corona inglese; insieme a discendenti degli antichi coloni venuti dall’Inghilterra e dalla Scozia (in massima parte “unionisti”, cioè fedeli alla corona britannica, e protestanti) nell’Irlanda del Nord viveva (e vive) però anche una fortissima componente “nazionalista”, repubblicana e cattolica che vorrebbe l’annessione al resto dell’Irlanda.

Dal 1922, anno di nascita dell’Eire (l’Irlanda Repubblicana) e della conseguente separazione dell’Irlanda del Nord (rimasta britannica), si è sviluppato un fortissimo scontro tra le due comunità che spesso è sfociato in episodi di violenza, in omicidi e gravi atti di terrorismo. La situazione si è ancora più esacerbata dopo i famigerati fatti del “bloody sunday”, la “domenica di sangue” durante la quale i soldati inglesi uccisero tredici manifestanti disarmati.

Lo spirito indipendentista ha trovato un tragico canale d’azione anche negli attentati prodotti dall’Ira (Irish Republican Army), gruppo paramilitare che ha condotto nel corso del tempo una serie numerosissima di attacchi ai soldati britannici. D’altro canto anche da parte protestante esistevano numerosi gruppi protestanti responsabili di sanguinose aggressioni alle case dei cattolici, soprattutto nel terribile anno 1969.

Attualmente la situazione politica è decisamente migliorata: dopo gli accordi del venerdì santo del 1998 non si sono verificati più episodi di così aspra lotta e tutto sommato le due comunità hanno abbozzato un inizio di convivenza, non ancora del tutto pacifica e sostanzialmente basata sulla segregazione in quartieri separati, ma almeno priva di fatti di sangue.

L’Irlanda del Nord ha una superficie di 13.843 kmq, la sua capitale, nonché città maggiore per numero di abitanti, è Belfast (277.000 abitanti mentre il totale dei cittadini dell’Irlanda del Nord sfiora quota 1.800.000); altre città importanti sono Derry (90.000 abitanti), Lisburn (70.000) e Armagh (15.000 abitanti).

Il territorio è semicollinare e il clima è di tipo temperato-marittimo con cambi repentini della situazione meteo; l’aeroporto principale dell’Irlanda del Nord è quello di Belfast (Belfast International Airport) con circa 5 milioni di passeggeri trasportati all’anno dalle compagnie di bandiera inglesi e irlandesi (British Airways e Air Lingus) e dalle numerose low cost.

Le lingue ufficiali dell’Irlanda del nord sono l’inglese, l’irlandese e lo scozzese dell’Ulster; la moneta ufficiale è la sterlina inglese; la rappresentativa italiana competente sul territorio è il consolato generale d’Italia ad Edimburgo che si trova al numero 32 di Melville Street, Edinburgh EH3 7HA.
Da Visitare
Le maggiori attrazioni del territorio nordirlandese sono legate alle bellezze paesaggistiche ma ci sono anche musei di buon livello nelle città principali.

Ulster Museum
Si trova all’interno dei giardini botanici della capitale: ospita una buona collezione etnografica ed archeologica ma anche reperti di carattere botanico, geologico e zoologico; importante è anche il padiglione dedicato agli artisti dell’Irlanda del Nord.

Parco Nazionale Mo’urne Mountains
Le montagne di granito che svettano all’interno del parco (parte meridionale del Paese) offrono scorci molto belli e sono un teatro d’azione eccezionale per gli amanti dell’arrampicata, dell’alpinismo e della mountain bike.

Guildhall – Derry
L’edificio storico principale della seconda città dell’Ulster: oggi è la sede del municipio e all’esterno appare come un tipico manufatto in stile tardo vittoriano; di rilievo le sue ampie vetrate.

 
Banner
Banner
Banner
 

Sondaggio

Vi piace il nuovo sito?
 

News sul territorio

cronacaCronaca
Tutte le notizie sui fatti accaduti nella nostra citta.

politicaPolitica
La vita politica e le news di Mercato S. Severino.

Lo sport locale

calcioCalcio
Le news delle squadre presenti sul territorio.

volleyVolley
La Rota Volley, formazione del campionato femminile serie B1

altri-sportAltri sport
Non solo calcio... ma tanto e tanto altro sport.


Banner

b e n v e n u t i
Citta di Mercato S. Severino