Benvenuti

sul portale dedicato alla città di Mercato S. Severino

 

 

 

Banner
Banner
Banner
Cultura Camilla Roberto e la sua lettera a Papa Francesco
Camilla Roberto e la sua lettera a Papa Francesco PDF Stampa E-mail

ScriptoriumL’amato figlio 24enne, Antonio Metad Eid Sayed, muore purtroppo a causa della droga (overdose) il 22 settembre 2010 (dopo un mese di coma) e lei non si arrende: è la storia di Camilla Roberto, 60enne di Mercato S. Severino. La donna, che già fondò anni fa i sodalizi “Seeds of stars” (traduzione: “Semi di stelle”) e “La meta” (per veicolare il progetto “Educare alla vita”), ha deciso di scrivere a papa Francesco. Il motivo è quello di far istituire dal santo padre – simbolicamente – una giornata internazionale di preghiera per le vittime della droga, nella ricorrenza della scomparsa di Antonio (22 settembre).

L’iniziativa è partita già negli scorsi mesi; la Roberto attende ancora una risposta dal Vaticano, ma ripropone in questi giorni sui social il testo della missiva. La donna frequenta i siti elettronici, urlando agli utenti tutta la sua rabbia. Offrendo esempio di una testimonianza vissuta in prima persona. Nel corpo della lettera, toccante e accorata, la signora parla del suo straziante calvario e della sua disperazione. Inoltre esprime: “I giovani devono capire che di droga si muore o si finisce in carcere, essa toglie la salute, la libertà, i sentimenti, la famiglia, la vita. Parlo apertamente anche a nome di quelle mamme silenziose che, come me, sono vittime assieme ai nostri figli”. “La società e le istituzioni – dichiara la Roberto – non aprono ad alcun sostegno morale, anzi sottraggono di fatto a noi famiglie perfino il diritto di piangere i figli e di vivere fino in fondo il dolore della perdita. Evitando di parlare di certe tematiche”. La donna prosegue: “La morte di Antonio non sia vana, per i ragazzi – inconsapevoli – che possono cadere nella trappola del diavolo”. “Chiedo al suo immenso cuore – scrive la pasionaria, rivolta a Bergoglio – di istituire e di vivere insieme una giornata internazionale di preghiera dedicata alle vittime degli stupefacenti”. Il giorno della rinascita al Cielo del figlio. Per “Mettere in evidenza la piaga sociale”. Camilla Roberto è molto attiva e combattiva, sta organizzando una fiaccolata nel decennale della dipartita – da tenersi, presumibilmente, nel 2020. Già otto anni fa promosse una fiaccolata, che ha percorso tutta la cittadina. La tossicodipendenza è un pericolo subdolo e strisciante. Presente anche nella (tutto sommato) tranquilla Valle Irno e S. Severino. Come afferma - in una recente pubblicazione - lo psicoterapeuta Gennaro Sammartino, ben il 36% di un campione di studenti iscritti dal 2007 al 2011 al locale istituto “Virgilio” (807 intervistati dai 14 ai 19 anni, di cui 420 ragazze – per un totale di sessantacinque classi) ha assunto cannabinoidi. Altri, seppur in numero inferiore, hanno fatto uso di eroina e cocaina (i cosiddetti stupefacenti “pesanti”). Al Comune sono attivi – da alcuni mesi – lo sportello per le dipendenze (a cura della psicologa Gerardina Fimiani) e l’osservatorio sul disagio sociale, retto dal counselor Emilio Esposito. Che ha ideato, assieme al Forum Giovani (presidente Alessio Fiore), una raccolta di generi alimentari e giocattoli denominata: “Un sorriso per Natale”. Tale raccolta è iniziata il 14 novembre e durerà fino al 10 dicembre. In collaborazione con l’ufficio Politiche Sociali al Comune. Sette le aree di intervento monitorate dall’osservatorio: tra queste, la scuola; la famiglia; la devianza e i reati; le dipendenze; l’esclusione sociale e le povertà. La realtà di Esposito agisce tramite una doppia azione di ricerca e intervento. La fase di ricerca inerisce la conoscenza; la mappatura dei servizi offerti sul territorio; il coordinamento delle attività. L’intervento, invece, riguarda la creazione di apposite reti; un ottimale collegamento tra i servizi del comprensorio e lo stimolo al confronto e anche alla formazione.

09062017 AnnaMariaNoia

Riceviamo e pubblichiamo volentieri un articolo della 
Dott.ssa  Anna Maria Noia.

 
Banner
Banner
Banner
 

Sondaggio

Vi piace il nuovo sito?
 

News sul territorio

cronacaCronaca
Tutte le notizie sui fatti accaduti nella nostra citta.

politicaPolitica
La vita politica e le news di Mercato S. Severino.

Lo sport locale

calcioCalcio
Le news delle squadre presenti sul territorio.

volleyVolley
La Rota Volley, formazione del campionato femminile serie B1

altri-sportAltri sport
Non solo calcio... ma tanto e tanto altro sport.


Banner

b e n v e n u t i
Citta di Mercato S. Severino