Benvenuti

sul portale dedicato alla città di Mercato S. Severino

 

 

 

Banner
Banner
Banner
News sul territorio Cronaca Iniziativa dell'Ass."Gatto" a S.Severino sugli spazi urbani
Iniziativa dell'Ass."Gatto" a S.Severino sugli spazi urbani PDF Print E-mail
Friday, 29 September 2017 00:00

AlfonsoGatto

L’associazione “Alfonso Gatto” di Curteri in S. Severino propone, oggi 29 settembre, una serata di autofinanziamento: “Riappropriamoci degli spazi” il titolo. Sul tema della riqualificazione e della responsabilità. Ma non soltanto. Il presidente Luca Picarella, assieme ad altri membri del sodalizio e di altre realtà (tra cui “La magnifica gente do Sud” e “Collettivo studentesco rivoluzionario”, con la partecipazione di “Rebel Skull”, “Forum dei giovani”, “Il cantastorie”, “Cultura e natura” e chi più ne ha più ne metta), invita caldamente la popolazione a partecipare agli eventi in programma.

Che saranno, a partire dalle 10: l’incontro coi writers e/o graffitari, i quali con tanta fantasia (muniti di bomboletta spray) coloreranno gli angoli della piazza; la discussione in assemblea pubblica (ore 18) riguardo l’argomento del riappropriarsi di una forte coscienza civica, da parte dei cittadini; la serata danzante, compresa una degustazione di primi, secondi e contorni – quest’ultima alle 21. Nel corso dell’intero programma di lodevoli iniziative socioculturali, vi saranno occasioni di confronto e dibattito anche – ma, ovviamente, non solo – sulle figure di due celebri politici sanseverinesi che hanno dato il nome alla piazzetta dove è ubicata la sede di “Alfonso Gatto”. Si tratta di Luigi e Cecchino Cacciatore, di alto profilo morale e istituzionale. Due insigni, illustri cittadini operanti nel ‘900. Spazi urbani, dunque, da difendere e preservare. Al ritmo solerte di una presa di coscienza lesta e alacre. Musica e divertimento a cura de “I briganti del sound” e di “Paskuale IanNone”.
Manifestazioni similari dovrebbero emergere sempre, in ogni zona del nostro vastissimo comprensorio – leggi: Valle Irno e del Sarno; Picarella e i suoi credono con forza in ciò che attuano – e che vorrebbero davvero sempre effettuare… Scuotendo dal sonno e dal torpore i Sanseverinesi, e non soltanto. Per la consapevolezza “civica” – dovere di cittadini e di uomini in quanto apportatori di speranza e volitività. Non escludendo i cambiamenti auspicati per i luoghi in cui si vive o si vorrebbe…
Riportiamo qualche parola dei soci di “Alfonso Gatto”, sempre presenti nell’innovare e rinnovare i nostri habitat: “In realtà la manifestazione è stata fortemente propugnata dai nostri giovani – sostiene il presidente – perché si compia un progetto di continuità. Non dunque una serata fine a sé stessa, bensì un vero e prezioso momento di aggregazione; un’occasione per riflettere e divenire operativi, riqualificando e riorganizzando la cittadina irnina come anche altri luoghi”. Sotto l’egida dei Cacciatore, da onorarsi tramite una targa ad hoc. Insomma: la S. Severino del passato che guarda al futuro. E il futuro sono, appunto, i ragazzi del centro capofila della Valle dell’Irno. Ben vengano interessanti incontri anche per altre tematiche.

09062017 AnnaMariaNoia

Riceviamo e pubblichiamo volentieri un articolo della 
Dott.ssa  Anna Maria Noia.

 

 

 
Banner
Banner
Banner
 

Sondaggio

Vi piace il nuovo sito?
 

News sul territorio

cronacaCronaca
Tutte le notizie sui fatti accaduti nella nostra citta.

politicaPolitica
La vita politica e le news di Mercato S. Severino.

Lo sport locale

calcioCalcio
Le news delle squadre presenti sul territorio.

volleyVolley
La Rota Volley, formazione del campionato femminile serie B1

altri-sportAltri sport
Non solo calcio... ma tanto e tanto altro sport.


Banner

b e n v e n u t i
Citta di Mercato S. Severino