Benvenuti

sul portale dedicato alla città di Mercato S. Severino

 

 

 

Banner
Banner
Banner

francobolloPalazzo Serio - (?)

Il complesso dimostra una varietà di interventi evidenti anche nello stato attuale dell’insieme. Il cortile con un porticato a due piani si lega, infatti, agli schemi tardo – rinascimentali che hanno la loro matrice nell’ambito dell’edilizia promossa dai Sanseverino. Rientra in questa anche la tipologia dei pilastri smussati agli angoli e l’assenza dei capitelli ridotti alla semplice tavoletta. Cultura più dichiaratamente classica, di cronologia medio – settecentesca, è nell’uso del portale timpanato a completamento delle aperture; riferibile alla medesima cronologia sono il taglio allungato dei finestroni, la presenza degli oculi ovali o poligonali ed, infine,
l’organizzazione dello scalone che include ancora schemi cupliformi di origine barocca.
L´ingresso è costituito da un androne, coperto da una volta a crociera, che si apre sul cortile rettangolare, è chiuso sui quattro lati. Il lato destro presenta un portico ed una loggia a quattro archi a tutto sesto poggianti su pilastri. La prima coppia di archi, superiore ed inferiore, provenendo dall’ingresso, ha un’apertura minore. La copertura della loggia è a soffitto, mentre quella del portico è data da volte a crociera. Il lato frontale è occupato da un corpo che separa il cortile dai campi retrostanti. Presenta un’apertura ad arco a tutto sesto sormontato da un timpano. La facciata è articolata su due livelli. Quello inferiore presenta due finestre protette da inferriate, bombate all’estremità inferiore e terminanti a punta di lancia, che poggiano su mensole. All’estremità destra una porta conduce a un ingresso secondario. Il livello superiore è scandito da tre finestre che terminano con un timpano sormontato da un’apertura ottagonale. Ogni finestra è posta fra due lesene senza base né capitello. Le due finestre laterali poggiano su mensole, mentre quella centrale si apre su un balconcino rettangolare.
Il corpo trapezoidale aggiunto interrompe il lato sinistro dell’edificio. Esternamente questo corpo mostra il portone dell’ingresso principale, sopra il quale è presente una finestra con balconcino rettangolare.
Palazzo a due piani con prospetti esterni rivestiti di intonaco bianco. L’ingresso, dalla strada, immette in un cortile, con il lato sinistro murato e gli altri due lati, occupati da alcuni ambienti un tempo adibiti a pratiche domestiche e a deposito derrate. E’ presente, ben conservato, un pozzo. Oltre il cortile, una ulteriore porta introduce in un giardino incolto con siepi di mirto e pochi alberi.
Al piano superiore si accede mediante una scala a tre rampe con pedate in ardesia. La distribuzione degli ambienti è quella originaria, con stanze prive di disimpegni. Ben conservato è il mobilio, e tutto d’epoca. Singolare per fattura e stato di conservazione è un altarino protetto da due grosse ante, completo di arredi sacri.

Bibliografia: Chiese, Palazzi e Giardini - Itinerari ambientali e culturali a Mercato S.Severino - G. Rescigno - Dicembre 2004

banner

 
Banner
Banner
Banner
 

Sondaggio

Vi piace il nuovo sito?
 

News sul territorio

cronacaCronaca
Tutte le notizie sui fatti accaduti nella nostra citta.

politicaPolitica
La vita politica e le news di Mercato S. Severino.

Lo sport locale

calcioCalcio
Le news delle squadre presenti sul territorio.

volleyVolley
La Rota Volley, formazione del campionato femminile serie B1

altri-sportAltri sport
Non solo calcio... ma tanto e tanto altro sport.


Banner

b e n v e n u t i
Citta di Mercato S. Severino